Sicurezza alimentare
Per garantire la sicurezza alimentare, Caplac adotta un metodo di controllo – l’HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) – che permette di evitare l’insorgenza di problemi di tipo igienico e sanitario nella produzione degli alimenti.

È una prassi che si basa su un approccio di tipo preventivo, sistematico e documentato, secondo il quale vengono individuati i punti di controllo critici (CCP) che poi verranno monitorati ricorrendo a livelli di sicurezza fissati secondo opportuni indicatori. Un procedimento che predispone un piano di interventi correttivi.

Storie di latte